giovedì, Giugno 13, 2024
News

SERRAVALLE – TENTATIVO DI TRUFFA AI DANNI DI UN 84ENNE CHE FIUTA L’INGANNO E FA DENUCIA AI CARABINIERI TRAMITE IL FIGLIO – ARRESTATI I DUE INCENSURATI CHE HANNO TESO LA TRAPPOLA

Serravalle – Tentano di truffare un anziano serravallese di 84 anni ma vengono scoperti. Il tentato raggiro ha fatto un giro vizioso ma alla fine i due truffatori sono stati beccati.

Il tentativo era quello di spillargli soldi per contribuire a comprare un mezzo per il trasporto degli anziani da donare ai volontari. L’84enne ha fiutato l’inganno e ha contribuito a far arrestare i due malviventi. In manette per tentata truffa sono così finiti un 38enne di Tresignana, nulla facente e incensurato, e un 56enne residente in Provincia di Lucca, con precedenti simili.

Ad arrestarli sono stati i carabinieri della Compagnia di San Giovanni in Persiceto avvisati dal figlio della mancata vittima a cui l’anziano aveva raccontato di quella strana telefonata da parte di una sedicente impiegata comunale che gli proponeva un versamento benefico.

È bastata una telefonata di verifica da parte del figlio agli uffici municipali del Comune bolognese per capire l’imbroglio e così è stata tesa la trappola da parte dei militari.

L’anziano ha finto di accettare la proposta, fissando un appuntamento per il 2 ottobre, proprio la festa dei nonni, nella sua casa di Serravalle, in piena campagna. All’appuntamento si sono presentati anche sei Carabinieri, camuffandosi all’esterno e all’interno dell’abitazione della possibile vittima, ben istruito dai militari a “recitare la parte”.

Poco prima delle 10 due uomini si sono presentati chiedendogli dei soldi per conto di una fantomatica associazione creata per promuovere l’acquisto di veicoli destinati alle persone anziane.

L’84enne è rimasto ad ascoltare interessato la proposta che è stata interrotta dall’intervento dei Carabinieri. I due sono stati arrestati e, su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, trattenuti, in attesa del processo con rito direttissimo.

(red)

Views: 192

Condividi: