lunedì, Aprile 22, 2024
News

BERRA – SE N’E’ ANDATO ANDREA ROSA “MITO” DEL CALCIO BERRESE – UN UOMO GENTILE E MITE – I FUNERALI GIOVEDI’ 3 NOVEMBRE PRESSO LA CHIESA DI SAN ROCCO

Berra Andrea Rosa se n’è andato, in punta di piedi, come del resto ha trascorso tutta la sua vita. Papà modello, uomo gentile, corretto, mai uno sgarbo e senza pretese. Una vita trascorsa in mezzo alle sue donne, la moglie Cisa e le tre figlie: Rita, Anna, Francesca. Si è consumato come una candela e si è spento come un cerino. Ci ha lasciati lunedì sera, nel suo letto d’ospedale, dove era ricoverato da qualche giorno per le sue precarie condizioni di salute. Un dispiacere immenso per tutti.

Il calcio tutto lo piange, perché non c’è giocatore dilettante del Basso Ferrarese che non sia passato per le sue “grinfie”, soprattutto quello giovanile, perché era il settore che amava di più allenare. “Ascoltano e danno retta ed imparano subito quello che gli dici – diceva sempre Andrea, riferendosi ai giovani giocatori – mentre i vecchi hanno troppi difetti, non ascoltano e non apprendono subito”.

Ma con la sua pazienza e calma insegnava a tutti. “Ciao Mister grazie per quello che hai fatto per tutti noi e per la nostra Comunità trasferendoci la tua grande passione per il calcio e per i tuoi giovani. Grazie per averci insegnato ancora prima che giocare a calcio, ad essere bravi ragazzi e futuri uomini. Mancherai a tantissimi che hanno avuto la fortuna di conoscerti ed il piacere di apprezzare la tua semplicità, passione e onestà. Fai buon viaggio Mister tanto so che continuerai ad allenare e crescere altri giovani”.

Scrive Filippo Barbieri sul suo profilo Facebook, al quale fa seguito una infinita di post, tra i quali quella di Diego Cavallina: “Andrea Rosa un simbolo della Berra migliore”.

Mister di lungo corso, ma ancor prima “insegnante” di vita. “Mi hai cresciuto e allenato per anni…caro mister !!! – parole di Luca Bernecoli – Hai sempre creduto in me… e ti ringrazierò  a vita per questo!!! Sei stato un secondo padre….abbiamo condiviso emozioni sportive indimenticabili. Ogni tanto mentre gioco … mi vengono in mente le tue parole … che usavi per stimolarmi per affrontare gli allenamenti faticosi…o partite difficili!!  Mi mancherai… e non poco!!!”.

Numerosi si sono attorniati alla famiglia per porgere le condoglianze. Il funerale si terrà giovedì 3 novembre alle ore 14,30 presso la chiesa San Rocco di Berra e dopo il rito funebre la cara salma di Andrea sarà accompagnato al cimitero locale per la tumulazione.

(d.m.b.)

Visits: 171

Condividi: