RIVA DEL PO – DAL PRIMO GENNAIO 2020 PRENDE IL VIA IL PROGETTO “RIVA DEL PO 20.20” – LE NUOVE REGOLE IMPOSTE DA C.L.A.R.A. NON PIACCIONO QUASI A NESSUNO, EPPURE TUTTO PROCEDE COME SE NIENTE FOSSE

Riva del Po – Il primo di gennaio 2020 parte il progetto “Riva del Po 20.20” e per gli abitanti dell’ex comune di Berra la “Tariffa Puntuale”, in vigore da 2 anni nell’ex comune di Ro. Ora ci troviamo in una fase sperimentale e tra le assemblee pubbliche e le indicazioni ricevute dagli operatori che stanno facendo il porta a porta per la consegna del materiale l’apprendimento del nuovo sistema sta entrando in tutte le case.

Ci sono molte cose però che saltano all’occhio e tra queste la più eclatante, quella che colpisce maggiormente, è sicuramente il ritiro ogni 15 giorni del non riciclabile. Le proteste crescono e la signora Nicoletta esprime un pensiero attraverso molte domande, che rappresenta la maggior parte degli utenti, per non dire tutti.

Ma siamo in dittatura che non possiamo protestare? Siete stati tutti contenti di questo servizio? Non era possibile contattare altri?”.

Ed è proprio quest’ultima domanda che arriva da ogni luogo ma che non ha mai ricevuto risposta e noi la giriamo ai nostri amministratori.

(ci.ci.)

Hits: 68