BERRA – CRONACHE DAL PO – LA SITUAZIONE LOCALE E’ CALMA MA E’ QUELLA TIPICA CHE PRECEDE LA “TEMPESTA” – LA PIENA STA ARRIVANDO E, AL PIU’ TARDI, LUNEDI’ SARA’ DA NOI

Berra – Durante la notte tra venerdì 22 a sabato 23 novembre il livello dell’acqua del Po ha lasciato qualche centimetro ed è ancora in fase calante. Questo fa ben sperare per le “nuove piene” che stanno arrivando.

Il controllo costante dell’Aipo (vedi foto: transito in auto) ci lascia un po’ più tranquilli. Per ora la nuova ondata di piena sul fiume Po si trova lungo tutto il tratto di Piacenza e presto arriverà anche da noi. Molte le golene interdette al transito, come pure alcuni tratti di argine e la chiusura di alcuni ponti. L’acqua caduta copiosa nei giorni scorsi in tutte le regioni del nord sta arrivando.

Le previsioni dicono che l’ondata di piena sarà un metro superiore a quella dei giorni scorsi, ma comunque inferiore a quella del 2000. Sul Ferrarese e Rodigino la piena è attesa per domenica mattina e la criticità maggiore è prevista per lunedì mattina. Ecco alcuni livelli del Po sopra lo zero idrometrico, espressi in metri, dove la criticità risulta più elevata secondo la stazione di monotoraggio dell’AIPO: Polesella 7.81, Borgoforte 8.02, Boretto 7.35, Casalmaggiore 5.43, Pontelagoscuro 2.7.

(l.c.)

Hits: 87