giovedì, Luglio 18, 2024
NewsReligione

COLOGNA – LA COMUNITA’ HA CELEBRATO DOMENICA 18 GIUGNO IL “RITORNO” DI DON RINO LOTTO – E’ STATO PARROCO PER 50 ANNI – PRESENTE TUTTA LA COMUNITA’ E ANCHE IL VESCOVO DI FERRARA MONS. GIANCARLO PEREGO

Al suo fianco don Leonardo Bacelle, ex parroco di Berra e attuale parroco di Coccanile, amico da sempre di don Rino: nella chiesa di San Venanzio gli ha dedicato il 90esimo compleanno, ad ottobre scorso.

E poi don Francesco Pio Morcavallo, parroco di Berra e Cologna: in quest’ultima parrocchia dal dicembre del 2018, quando don Rino ha lasciato per raggiunti limiti di età, e ufficialmente alla parrocchia Santa Margherita dal febbraio 2019.

Nato a Lanzè di Quinto Vicentino il 10 ottobre 1932, don Rino entrò in seminario a Ravenna. Venne ordinato sacerdote il 25 luglio 1959, da monsignor Salvatore Baldassarri. È l’ultimo dei sacerdoti rimasti da quando c’era la diocesi di Ravenna nella pentapoli (Serravalle – Berra – Cologna – Coccanile – Ambrogio), prima che queste parrocchie passassero sotto la giurisdizione di Ferrara, nel maggio 1966.

Fu vicario parrocchiale a Cologna, dal 1964 al 1966, e a Jolanda di Savoia dal 1966 al 1967. Poi parroco a Viconovo, nominato dal vescovo Mosconi, sino al 1972. Nel dicembre 1972 viene trasferito come arciprete a Cologna, dove ha
risieduto sino all’agosto del 2018.

Don Rino è apparso in forma, celebrando la Santa Messa in una chiesa gremita di fedeli. Al termine, seduto davanti
al tabernacolo, ha accolto e salutato personalmente tutti i suoi ex parrocchiani, compreso il vicesindaco di Riva del Po Alberto Astolfi, felicissimo di aver incontrato il suo “vecchio” parroco.

Al termine della messa don Rino, seguito dai fedeli, si è trasferito nel vicino ristorante, per il pranzo domenicale. Grande sorpresa quando è arrivato monsignor Gian Carlo Perego, arcivescovo di Ferrara, che ha voluto salutare e complimentarsi personalmente con don Rino.

Ora l’appuntamento è per il 91esimo compleanno, il prossimo ottobre.

(d.m.b.)

Views: 120

Condividi: