BERRA – BECCATO UN “FURBETTO” DEI RIFIUTI ABUSIVI ABBANDONATI IN VIA BOSCO – INDIVIDUATO DALLA TELECAMERA DI SORVEGLIANZA – CE LO CONFERMA GIANNI GARDELLINI COMANDANTE DELLA POLIZIA MUNICIPALE “TERRE E FIUMI”

Berra Beccato con le mani nel sacco. Questa volta chi ha abbandonato illegalmente i rifiuti in via Bosco a Berra è stato filmato dalla videocamera che controlla la zona e che si trova a pochi metri dal luogo dell’abbandono.

A confermare che il fatto illegale è stato registrato è Gianni Gardellini, comandante della Polizia Municipale “Terra e Fiumi”.

Da tempo è stato attivato il servizio di videosorveglianza che garantisce il controllo delle zone più sensibili, proprio come in questo caso. Ora non è dato a sapere a cosa andrà incontro il trasgressore ma sicuramente ci sarà una denuncia e una multa, “Si spera molto alta – invocano i cittadini – e che sia da monito, perché di tutti questi abbandoni non se ne può più”.

La presenza dei rifiuti è stata segnalata a Clara che provvederà alla bonifica.

(d.red.)

Hits: 290

Condividi: