ALBERONE – VI RICORDATE IL FURTO DEL CANE JACK RUSSEL DEL VALORE DI 1000 EURO POI RITROVATO? – IL 19ENNE AUTORE DEL FURTO E’ STATO RITROVATO MORTO NELLA SUA ABITAZIONE STRONCATO DA UN’OVERDOSE – MARTEDI’ 22 SETTEMBRE

Alberone – Assieme alla sua fidanzata domenica 13 settembre aveva rubato un cane, un Jack Russel dal valore di mille euro, direttamente nel cortile di una abitazione di Alberone, a pochi passi da dove abita. Martedì è stato trovato morto all’interno della sua abitazione. Una di quelle storie tristi, che finisce nel peggiore dei modi.

Overdose pare sia stata la causa che ha stroncato la vita del 19enne, che da poco viveva nella piccola frazione di Riva del Po, dove tutti avevano capito che quel ragazzo extracomunitario, che spesso si trovava con una ragazza italiana, aveva dei problemi.

Pochi giorni prima della sua morte aveva tentato un altro furto, sempre nel piccolo paese e sempre a pochi metri da dove abita. Era stato scoperto nel cortile dai proprietari mentre cercava di rubare, ne era nata una discussione che aveva attirato l’attenzione di altri abitanti attigui, poi la fine di tutto decretata dall’arrivo dei carabinieri.

lc

Hits: 213