CORBOLA – I CAMPI DI LAVANDA DI CA’ MELLO SONO ENTRATI, A BUON DIRITTO, NELLA FILIERA TURISTICA DEL DELTA DEL PO – DOMENICA 21 GIUGNO CENTINAIA DI PERSONE IN VISITA AI CAMPI VIOLA DEL COLORATO E PROFUMATO CEREALE

Corbola – Le piantagioni di lavanda stanno spopolando nel delta del Po, sulla sponda Veneta, diventando una vera e propria attrazione turistica.

Favoriti dalla bella giornata di sole, domenica 21 giugno ritrovo per centinaia di appassionati presso l’azienda agricola di Corbola, dopo essere passati a visitare quella di Cà Mello, per una festa con la ormai famosa pianta viola.

Non è mancata la parte culinaria con assaggi di dolci, guarda caso, alla lavanda. A quanto pare il violaceo prodotto è entrato, meritatamente e, forse, inaspettatamente, nella filiera turistica del delta.

(l.c.)

Hits: 120