RO – “MUNICIPALITA’ DI RO” – SERENA OCCHI (FUTURO ECO COMPATIBILE) RITORNA ALLA CARICA SULLA DISCUSSIONE DEL 2018 CIRCA L’UTILIZZO DELLE DUE SEDI DEL COMUNE DI RIVA DEL PO – UNO SPRECO POCO UTILE – ANCHE IL SINDACO CONCORDA

Ro – La consigliera di minoranza Serena Occhi (Futuro Eco Compatibile) ritorna alla carica con la “Municipalità di Ro“, riportando alla luce la discussione aperta nel 2018 riguardo l’utilizzo dello stabile comunale ex Municipio di Ro, attualmente sede distaccata del comune di Riva del Po.

E lo fa con una  interpellanza, chiedendo al Sindaco e alla Giunta “le loro intenzioni sull’istituzione del Municipio di Ro e se tale proposta sia stata valutata anche in fase di stesura del nuovo Statuto Comunale”.

Su questo interrogativo non è stata ancora data risposta ufficiale, ma le decisioni in merito appaiono abbastanza chiare, come già espresse dal primo cittadino.

“Mantenere due Municipi in un comune che conta circa 8mila abitanti mi sembra un po’ eccessivo – dice Andrea Zambonicapirei se il comune avesse 25/30 mila abitanti, ma i nostri numeri non ci consentono di poter fare questo”.

Ma poi precisa: “Fermo restando che lì dentro rimarranno i servizi di sportello principali, necessari per dare risposte immediati ai cittadini”.

(l.c.)

Hits: 100