lunedì, Aprile 22, 2024
News

RO – MESSO A SEGNO UN FURTO NELLA CHIESA PARROCCHIALE – SOTTRATTE LE OFFERTE DEI FEDELI – I DUE MALVIVENTI (45 ANNI LUI E 25 LEI) SONO STATI SCOPERTI DALLE TELECAMERE DI SORVEGLIANZE E ARRESTATI DAI CARABINIERI

CHIESA PARROCCHIALE DI RO

Ro – Furto messo a segno in chiesa a Ro, ma i carabinieri sono riusciti a rintracciarli e denunciarli. Si tratta di un uomo di 43 anni e di una ragazza di 21 anni. I fatti risalgono a domenica scorsa.

I due, dopo la messa e quindi sapendo che i fedeli avevano appena lasciato delle offerte, sono entrati senza dare nell’occhio all’interno della parrocchia di Ro, non sapendo però che tanto all’interno quanto all’esterno sono state installate le telecamere.

Come ben si vede dai filmati, i due sapevano come muoversi e sono andati dritti verso il luogo in cui di solito vengono messi i soldi. Quando il don e i responsabili della chiesa si sono accorti del furto, hanno subito chiamato i carabinieri dando anche precise indicazioni. Ricevuta la notizia e la denuncia, i militari della stazione hanno prontamente fatto partire i relativi accertamenti, risalendo rapidamente ai responsabili anche grazie appunto alle immagini del circuito di video sorveglianza che ha consentito una loro rapida identificazione.

A quel punto sono andati a casa della coppia e la perquisizione effettuata ha infine consentito di chiudere velocemente il cerchio rinvenendo la refurtiva nella sua interezza.

Nel fine settimana intensa è stata l’attività dei militari: sono state controllate 23 persone e 16 veicoli ritenuti di interesse operativo, nonché tre persone sottoposte a vario titolo a misure di restrizione della libertà.

red

Visits: 107

Condividi: