SERRAVALLE – E’ USCITO IL BILANCIO ECONOMICO DELLA PARROCCHIA PER L’ANNO 2022 – IL PARROCO NE COMMENTA I BUONI RISULTATI

Anche nel 2022 la “provvidenza” ha permesso la realizzazione di non poche cose nella PARROCCHIA SAN FRANCESCO D’ASSISI

Come ogni inizio d’anno (è quasi diventata una tradizione) pubblico sul foglio di collegamento della parrocchia dati che riguardano funerali, battesimi, matrimoni e il bilancio economico dell’anno appena trascorso.

Nel 2022 le entrate complessive sono state di € 38.698,15 e le uscite di € 37.582,89 quasi un pareggio di bilancio. Più della metà delle uscite (21.768,72 €) è dovuta a lavori di ristrutturazione e manutenzione dei locali parrocchiali e del campetto da gioco dei ragazzi, il resto per bollette, assicurazioni, spese per il grest, attività varie, etc.

Le offerte sono così suddivise: dalla questua, cioè le offerte che vengono raccolte in chiesa durante le celebrazioni delle messe 12.621,46 €; dalla benedizione delle famiglie 7.262,30 €; dal grest 5.065 € dalle intenzioni per i defunti, cioè la domanda di celebrare una messa per i propri defunti 4.130 €; dalla Chiara Stella 2.663,95 €; da offerte brevi manu, cioè offerte date per le necessità parrocchia 2.049,50 €; tutto il resto deriva da offerte per i funerali, battesimi, sacramenti, festa patrono e attività varie.

Eccetto la quota di iscrizione al grest e al doposcuola, servizi, attività, celebrazioni, sacramenti, funerali, etc. sono a offerta libera. Con questa scelta si intende far sentire il senso di appartenenza alla parrocchia e di responsabilità di ognuno: la chiesa è di tutti e riguarda tutti. Grazie alle offerte che la gente ha fatto siamo riusciti a fare non poche cose e questo la chiamiamo provvidenza.

La nostra parrocchia ora non ha debiti.

Il Parroco – Don Andrea Masini

Condividi:

Lascia un commento