SERRAVALLE – RIPRENDE L'ATTIVITA' DEI CENTRI PRELIEVO DI COLOGNA E SERRAVALLE – CAMBIANO ALCUNE MODALITA' MA RIMANE FISSO IL GIOVEDI'

Serravalle – Giovedì 23 gennaio a Cologna e il giovedì successivo a Serravalle riapre il punto prelievi, un servizio sospeso dal settembre scorso per motivi gestionali, con l’Asl che chiedeva all’amministrazione comunale di Riva del Po di adeguarsi alle direttive.

Per ragioni di cronaca gli adempimenti erano indirizzati all’ex comune di Berra in quanto nell’ex comune di Ro, con un unico centro prelievi, la situazione era apposto.

Molti i cambiamenti che andranno a sviluppare un servizio più congruo e funzionale, con molte migliorie a favore dei cittadini. Si parte con le prenotazioni, che verranno uniformate in tutti i punti prelievo del comune: Ro, Cologna, Berra e Serravalle. Ora le prenotazioni verranno effettuate direttamente presso i medici di base, con l’emissione diretta delle etichette da affiggere sulle provette dei prelievi.

E poi il servizio infermieristico di Berra, non più servito dall’Asl ma direttamente dai medici di base, con un infermiere dedicato. Alcuni punti rimangono saldi al passato, come ad esempio il giorno del prelievo, fissato per il giovedì. E poi l’importante lavoro di trasporto del materiale (sangue ed altri componenti) verso il centro di Copparo, garantito dai volontari dell’Avis Comunale di Berra, senza il quale questo servizio sarebbe già sparito da anni.

“Tutti i giovedì – spiega Gian Paolo Barigozzi di Avis da più di dieci anni facciamo questo servizio, altrimenti anche il punto prelievi di Berra sarebbe stato chiuso. La nostra gente, in maggioranza anziana, ha bisogno di questi servizi: questi quattro mesi di sospensione sono stati difficoltosi per chi ha dovuto recarsi a Berra o a Copparo per effettuare i prelievi. Questa ripresa ridà un servizio importante  ai nostri cittadini”.

(d.m.b.)

Hits: 130

Condividi: