EMILIA ROMAGNA – VACCINAZIONE A TUTTO SPIANO – di Leonardo Peverati

La “Campagna Vaccinale” procede spedita anche in Emilia Romagna e nella Provincia di Ferrara

Eravamo agli inizi di gennaio di quest’anno, quando la campagna vaccinale in Italia, timidamente, muoveva i primi passi. Risolti in buona parte i problemi riguardanti l’arrivo dei vaccini con il governo Draghi e cambiati i responsabili dell’organizzazione, il passo è cambiato e finalmente il sole sembra tornare a riscaldare gli animi.

Veniamo ai soli numeri locali, regionali e provinciali.
Il prospetto che pubblichiamo sopra evidenzia, nel mese di maggio, un grande incremento di vaccinati dall’inizio dell’anno:

  • In Emilia Romagna da 1.654.710 del periodo Gennaio-Aprile, passano a 2.669.877 con un balzo di 1.015.167 per il solo mese di Maggio.
  • In Provincia di Ferrara da 145.654 del periodo Gennaio-Aprile, passano a 233.182 con un incremento di 87.528 vaccinati per il solo mese di Maggio.

Se consideriamo le previsioni a livello nazionale del Generale Figliuolo, ieri in visita nella nostra regione, per un grande arrivo di vaccini e considerato lo sforzo organizzativo messo in campo fino a ora, la speranza c’è tutta per un graduale ma costante miglioramento della situazione pandemica.

A livello provinciale tutti gli indici dei valori del contagio sono in rapida e costante diminuzione:
dall’inizio della Pandemia sono stati 23.131 i contagiati, ma solo 44 negli ultimi dieci giorni e non gravi.
Attualmente sono ricoverati per covid, 16 pazienti a Cona e 15 al Delta e 12 all’Ospedale di Cento.

Nel nostro Comune di Riva del Po purtroppo il report degli attuali positivi è da tempo che non viene comunicato, ma tutto lascia pensare, visti i dati dell’USL di Ferrara che la situazione sia veramente più che positiva.

Il via nei prossimi giorni con le vaccinazioni anche aziendali e alle fasce giovani della popolazione lascia ancora una volta ben sperare.

Leonardo Peverati

Hits: 167

Condividi: