RUINA – I CARABINIERI DI RO, GUIDATI DAL LUOGOTENENTE GUIDI, HANNO SORPRESO V.N., QUARANTENNE DEL RODIGINO, CHE NON RISPETTAVA IL FOGLIO DI VIA – DENUNCIATO A PIEDE LIBERO

Ruina – I carabinieri di Ro Ferrarese, guidati dal comandante della Stazione il luogotenente Massimo Guidi, durante un servizio di pattugliamento a Ruina hanno sorpreso un 40enne che ha violato il foglio di via.

Si tratta del rodigino V.N., noto agli uffici di polizia, che in base al provvedimento non avrebbe dovuto tornare nel comune di Riva del Po sino all’ottobre del 2022. Avendo violato la misura di divieto, ora l’uomo è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Ferrara.

Visto il non rispetto delle restrizione il rodigino rischia ulteriori provvedimenti: i militari della stazione di Ro verificheranno la possibilità di richiedere un aggravamento della misura a carico del denunciato.

(d.red.)

Hits: 127

Condividi: