SERRAVALLE – NUOVE INIZIATIVE DI “CADF LA FABBRICA DELL’ACQUA” DESTINATE ALLE SCUOLE – IL CENTRO DI EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITA’ HA PROGETTATO VISITE MOLTO INTERESSANTI AI SITI LOCALI: OASI DI CANNAVIE’ SALINE DI COMACCHIO E ALTRI

Serravalle – Anche quest’anno il Centro di Educazione alla Sostenibilità di CADF La Fabbrica dell’Acqua, con sede presso la centrale di Serravalle, ha proposto un nuovo catalogo di offerte per le scuole, adattato alle nuove esigenze didattiche e ricco di progetti innovativi, che hanno riscosso grande successo nelle scuole del territorio.

I moduli didattici 2020-21 di CADF la Fabbrica dell’Acqua offrono 3 nuovi progetti in classe e 13 nuovi progetti digitali, che vanno ad integrare il variegato catalogo, con un totale complessivo di 22 proposte di educazione alla sostenibilità.

Rimangono inoltre possibili le visite guidate, in presenza e virtuali, alla Salina di Comacchio, all’Oasi Canneviè e al Bosco di Ro, oltre ai laboratori scientifici al CEA e alla visita alla centrale di potabilizzazione di Serravalle. 2300 alunni, di cui quasi 2000 frequentanti le scuole degli 11 Comuni soci CADF, sono già iscritti.

Attualmente sono 55 le classi che hanno scelto progetti di didattica a distanza e 66 quelle che hanno aderito a progetti in presenza, la maggior parte dei quali prevede più di un incontro con gli studenti.
Le iscrizioni ai progetti didattici quest’anno rimangono aperte fino al termine dell’anno scolastico per favorire al massimo le scuole con la possibilità di partecipare anche durante l’anno scolastico, in base all’evolversi della situazione sanitaria e delle normative.

Tutte le proposte didattiche per le scuole dei Comuni soci CADF sono gratuite.

(d.m.b.)

Hits: 38

Condividi: