SERRAVALLE – BERRA E COLOGNA SENZ’ACQUA IL 3 MARZO A CAUSA DI UNA ROTTURA DELLA CONDUTTURA – LA DOMANDA: LA TORRE PIEZOMETRICA DI BERRA, CHE DOVREBBE INTERVENIRE IN QUESTI CASI, A COSA SERVE?

Serravalle – Una brutta giornata quella di martedì 3 marzo per i cittadini di Berra e Cologna, costretti per tutta la giornata a rimanere senza acqua potabile a causa di una rottura della tubazione principale nella centrale di potabilizzazione di Serravalle.

Una emergenza affrontata nel migliore dei modi, come meglio non si poteva fare vista l’emergenza. Informazioni via social, un centralino preparato ad ogni sorta di informazione utile, passaggio dell’auto con altoparlante che dava comunicazione dell’accaduto e come comportarsi.

E poi le due autocisterna di acqua potabile, in funzione fino al termine dei lavori, protratti fino a tarda notte, quando alle 2 del mattino di mercoledì finalmente i rubinetti hanno ripreso a sgorgare acqua.

Una volta tanto non si sono fatte polemiche e si è “lavorato” per il bene comune. E se i cittadini hanno dovuto sopperire a questa mancanza d’acqua, non è andata meglio agli operai e tecnici, che hanno dovuto lavorare sodo per risolvere il problema, come detto fino a tarda notte.

Nella mattinata di mercoledì 4 marzo sul luogo nessun operaio o tecnico presente ma solamente una pompa di pescaggio dell’acqua che cercava di svuotare l’enorme buca scavata per aggiustare la rottura. Il lavoro non è ancora terminato ma per ora la sospensione dell’acqua è scongiurata.

Però a qualcuno non è sfuggito il fatto che la torre piezometrica, che si trova appena fuori dall’abitato di Berra in direzione Cologna, anche questa volta non abbia fatto il suo lavoro.

Costruita a metà degli anni 80 la torre dovrebbe, il condizionale e d’obbligo, mandare acqua nelle case in caso di interruzione dell’acqua dall’acquedotto, anche se potrebbe essere usata per altre circostanze e sinergie.

Sarebbe interessante sapere qual’è la sua esatta funzione e perché non viene usata, se non solamente per sostenere antenne ripetitrici.

(l.c.)

Hits: 73

Condividi: