SANT’APOLLINARE – FORSE E’ PROSSIMA LA FINE DELL’ODISSEA PER IL PONTE DELLA BARCHESSA – I COMUNI DI JOLANDA E COPPARO HANNO DECISO DI DEMOLIRE LA STRUTTURA E POI RICOSTRUIRLA – PARTIRANNO PRESTO LE NECESSARIE VERIFICHE

Sant’apollinareChiuso dal maggio 2019 per cedimento strutturale il ponte della Barchessa pone un’altro pilone per la sua ricostruzione.

A spiegare il tutto è il sindaco di Copparo Fabrizio Pagnoni. “Con il Comune di Jolanda abbiamo deciso che il Ponte della Barchessa sarà demolito, dal momento che il parere della Commissione regionale per il patrimonio culturale ha attestato la mancanza di requisiti di interesse culturale, e ricostruito.

Abbiamo optato per questa delle due ipotesi progettuali, preferendola all’opzione del consolidamento dell’esistente, che non sarebbe con ogni probabilità in grado di sostenere una viabilità continua in entrambe le direzioni e i cui minori costi sarebbero annullati dalle spese per condurre i necessari approfondimenti e per la manutenzione.

Abbattere e riedificare il Ponte della Barchessa consentirà di avere una struttura che risponde alla normativa sulla sismica,  capace di sostenere un traffico a doppio senso di marcia e a percorrenza continua, dotato di tutti i sistemi a garanzia della sicurezza stradale.

Si procederà ora alle ultime verifiche per poi produrre la progettazione presupposto per poter accedere a contributi regionali afferenti alle risorse destinate alle Aree Interne”.

(d.red.)

Hits: 159

Condividi: