CODIGORO – ATTIVATO IL NUOVO PORTALE WEB DEL C.A.D.F. – PER OGNI ESIGENZA DELL’UTENZE E’ NECESSARIO COMPILARE ON LINE I MODULI PRESENTI NEL SITO E RELATIVI ALLE PROPRIE ESIGENZE PARTICOLARI – IN ALTRI CASI TELEFONARE AL CENTRALINO DEL CONSORZIO

Codigoro – A seguito dell’attivazione del nuovo portale web il Cadf, Consorzio Acquedotto, comunica che dal primo marzo 2021 qualsiasi richiesta, variazione o comunicazione relativa a contratti di fornitura, nuovi o già attivi, dovrà essere trasmessa compilando gli specifici moduli presenti sul sito www.cadf.it, sezione “Area Utenti”.

Inoltre non saranno più accettate istanze generiche inviate tramite posta ordinaria, elettronica o fax. Tale modalità consentirà di accelerare le procedure  che fino ad ora sono state rallentate dalla comunicazione di informazioni incomplete ovvero dalla mancata trasmissione di documenti indispensabili.

In alternativa l’utente potrà presentarsi agli sportelli aziendali negli orari previsti; si consiglia, al fine di limitare il numero di accessi agli sportelli, di telefonare prima per conoscere quali siano le informazioni e la documentazione indispensabili per le diverse richieste.

Perdurando però ancora il periodo di chiusura causa COVID19, si ricorda a tutti gli utenti che è necessario prima  chiamare il centralino CADF (tel 0533 725111) e nei casi specifici e per particolari necessità, non risolvibili al telefono o tramite il nuovo portale, sarà possibile recarsi personalmente agli uffici utenza, previo appuntamento.

Si confida che la nuova modalità tramite il sito web possa facilitare gli utenti, accelerare le tempistiche ed evitare errori ed omissione di dati indispensabili per la validità delle pratiche, oltre ad evitare inutili attese agli sportelli e garantire la sicurezza e la salute di dipendenti e cittadini.

(d.red.)

Hits: 137

Condividi: