CONTUGA – RICORRE QUEST’ANNO IL 20ESIMO ANNIVERSARIO DEI FATTI DEL CONTUGA – DURANTE QUELLA NOTTE DI 20 ANNI FA SI RIUSCI’ A IMPEDIRE CHE IL PO ROMPESSE L’ARGINE E ALLAGASSE LA PIANURA FINO A IOLANDA DI SAVOIA – UNA NOTTE D’INFERNO

Contuga – Ricorre quest’anno il 20esimo anniversario dei fatti del Contuga, località situata tra Cologna e Berra, giunti alla cronaca per l’insidiosità ed il pericolo di un fontanazzo.

Era la sera del 20 ottobre 2000 e poi la notte tra il 20 e il 21, quando alcuni sifoni, diciamo così “abbandonati”, avevano creato una situazione di instabilità nell’argine del Po. Il rischio era di allagare tutta la zona del Basso Ferrarese fino a Iolanda di Savoia.

Per tamponare le falle create dai sifoni, si mobilitarono tutte le forze disponibili di Serravalle, Berra e Cologna. Si trattava di molti volontari nonché soldati e forze dell’ordine, vigili del fuoco e chiunque fosse disponibile per dare una mano.

Si lavorò al freddo, alla sola luce delle fotoelettriche dentro un fiume la cui forza conoscono solo coloro che l’hanno provata da vicino. Grazie alla fatica di tutte queste persone i “buchi” furono tappati e tutti hanno potuto così salutare il nuovo sole con grande sollievo.

(l.c.)

la cronaca di quella notte…

Hits: 316

Lascia un commento