ALBERONE – RUBANO UN CANE DEL VALORE DI 1.000 EURO MA VENGONO VELOCEMENTE SCOPERTI DAI CARABINIERI – I DUE LADRI SONO STATI DENUNCIATI DALL’AUTORITA’

JACK RUSSEL

Alberone – Dopo aver rubato il cane pensavano di averla fatta franca ma non avevano fatto i conti con il “grande fratello”.

Domenica 13 settembre un uomo di origini marocchine e una donna italiana, entrambi già noti alle forze dell’ordine, sono stati denunciati dai carabinieri della stazione di Ro per furto aggravato. I due avevano rubato un cane di razza Jack Russel dal valore di mille euro direttamente nel cortile di una abitazione di Alberone, prelevando la bestiola rimanendo fuori dalla recinzione.

Le indagini dei carabinieri sono scattate poco dopo il furto e tramite le immagini delle videocamere di sorveglianza i militari hanno visto due persone aggirarsi nei pressi dell’abitazione. Le riprese non hanno lasciato dubbi, con i due che  prima si guardano intorno e poi lui, sporgendosi all’interno del giardino dalla bassa recinzione, prende il cane, lo infila nello zaino e si allontana.

C’è voluto poco ai carabinieri per risalire ai colpevoli: i due sono stati individuati lunedì pomeriggio e denunciati.

(d.m.b.)

Hits: 145