BERRA – MANCANO DA ANNI LE STRISCE BIANCHE CHE DELIMITANO I PARCHEGGI PER LE AUTO – AUTOMOBILISTI COSTRETTI AL FAI DA TE – SITUAZIONE INCOMPRENSIBILE E INCURIA COLPEVOLE

Berra – Le striscie bianche che delimitano gli stalli del parcheggio non ci sono più e così diventa difficile parcheggiare correttamente in piazza a Berra: da anni i cittadini chiedono che vangano rifatte. Gli stalli sono pochi, 5 o 6 (difficile capire il numero esatto perché appunto le strisce sono sparite), e servono le 3 attività commerciali presenti.

Certamente non sono parcheggi di pertinenza ma liberi a chiunque arrivi e comodissimi, soprattutto quando piove. Per gli automobilisti del paese ormai è diventata un’abitudine parcheggiare lì, perché lo fanno a memoria, ricordando i vecchi stalli. Invece diventa “difficile” azzeccare gli spazi giusti per chi arriva da fuori paese.

Infatti giovedì mattina, 3 settembre, un signore ha parcheggiato completamente fuori dal “solito parcheggio”; l”uomo si è guardato attorno a lungo prima di fermarsi in quella posizione, alla ricerca di qualche segnale o striscia per terra, ma non trovando nulla di ciò ha deciso di lasciare la macchina in quella che gli sembrava la zona più idonea, tra l’altro ostruendo il passaggio che porta ad una corte privata. Ma non è stato l’unico, perché nel pomeriggio si è ripetuta la situazione, con un altro automobilista “distratto” che ha parcheggiato, più o meno, nella stessa posizione.

Evidentemente senza stalli segnati il senso del parcheggio è quello, però chiude il passaggio all’area privata.

(l.c.)

Hits: 203

Condividi: