sabato, Giugno 15, 2024
InterventiNews

RIVA DEL PO – RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO – A PROPOSITO DI CENTRI ESTIVI ORGANIZZATI DAL COMUNE DI RIVA DEL PO SI PRECISA…

Riva del Po – ..a proposito di Centri Estivi organizzati dal Comune di Riva del Po si precisa..

In riferimento all’articolo riguardo i Centri Estivi Comunali 2024, apparso su una testata web locale negli ultimi giorni, crediamo sia corretto fare chiarezza verso i Concittadini.
Nel momento in cui si programmano servizi socio educativi e scolastici si rende necessaria un’attenta programmazione di bilancio che consenta l’ottimizzazione della ricettività con tariffe convenienti.
Il finanziamento dei centri estivi è dato dalla spesa corrente, e ha vincoli legati naturalmente al bilancio stesso dell’Ente.
Partiamo da un dato oggettivo: ogni anno, il Comune di Riva del Po, attraverso la cooperazione con l’Ente capofila che è il Comune di Ferrara, pubblica il bando per gli accreditamenti dei privati che vogliano organizzare i centri estivi: di seguito, si riporta il link di riferimento all’ultimo bando pubblicato e chiusosi ad Aprile: https://www.comune.fe.it/it/z/2563/view/avviso-pubblico-per-i-soggetti-gestori-dei-centri-estivi-privati2024?modelClass=elitedivision%5Camos%5Cdocumenti%5Cmodels%5CDocumenti&view=detailDocumenti.
Ebbene, dal 2020 ad oggi nessuna organizzazione privata ha richiesto di essere accreditata per organizzare centri estivi nel nostro territorio.
Dal 2020 invece, il Comune di Riva del Po ha organizzato centri estivi di qualità, diretti da un gestore con un’ampia e comprovata esperienza nel settore formativo.
I nostri Centri Estivi hanno un risvolto educativo e di aggregazione minorile che ha raggiunto standard elevatissimi e soprattutto a tariffe molto competitive. Non lo diciamo noi ma lo dicono gli utenti stessi ai quali ogni anno viene sottoposto un questionario di gradimento che ha sempre raggiunto punteggi di 4.6/4.8 su 5: questo dato è sicuramente indice di servizi svolti con qualità ma soprattutto sicurezza e professionalità.
Quest’anno, oltre al territorio di Ro, i centri estivi sono stati sviluppati anche sul territorio di Berra. Partendo dal livello di adesione degli anni precedenti l’intento dell’Amministrazione Comunale è stato raddoppiare l’offerta ricettiva, considerando che il numero massimo accoglibile è sempre variabile in base a caratteristiche di età, autonomia, rapporto minore/educatore etc., nonché degli spazi che si hanno a disposizione per poter organizzare gruppi di alunni che possano interagire in modo adeguato tra loro e soprattutto costruttivo e sicuro.
Ovviamente, la priorità assoluta va agli alunni residenti e frequentanti i nostri plessi scolastici ed a seguire si cerca di soddisfare le altre richieste. Impensabile, per qualsiasi servizio organizzato che si rispetti, poter accogliere ogni tipo di istanza senza limiti.
Ma ciò che preme maggiormente sottolineare è come l’elemento sicurezza organizzativa sia alla base di questa progettazione. Non stiamo parlando di oggetti ma di bambini, il bene più prezioso; alcuni di essi con la necessità di progetti speciali e condivisi, con le aziende sanitarie del territorio, per un’inclusione che sia davvero tale.
Fin dal suo insediamento nel 2019, questa Amministrazione Comunale ha rivolto la sua massima attenzione, progettando attività, implementando e sviluppando servizi educativi con educatori e formatori specializzati rivolti a loro ed alle loro Famiglie, in sinergia con il Comprensivo di Copparo-Riva del Po (al quale si sono erogati contributi per progetti scolastici), con il Nido d’Infanzia Pollicino Verde, con l’Unione Terre e Fiumi per l’integrazione scolastica.
In conclusione, al di là di proclami, slogan o sterili polemiche “clickbait”, l’obiettivo primario è tutt’ora – ed è sempre stato – l’erogazione di servizi di qualità, professionali e sicuri, perché questo si chiede ad un Ente che si rispetti ed il Comune di Riva del Po lo sta facendo fin dalla sua nascita.

Andrea Zamboni, Sindaco del Comune di Riva del Po
Silvia Brandalesi, Assessora alla Scuola ed ai Servizi Educativi del Comune di Riva del Po

Views: 51

Condividi:

Lascia un commento