sabato, Giugno 22, 2024
Avvisicomunicati stampaNews

VOX ET SONUS – COMUNICATO STAMPA – RASSEGNA MUSICALE “UN PO D’ORGANI” – CONCERTI DI FORMIGNANA 16 SETTEMBRE E SAN VENANZIO DI COPPARO 17 SETTEMBRE

COMUNICATO STAMPA

L’Associazione “Vox et Sonus A.P.S.” dà appuntamento a quanti seguono la terza Rassegna Un PO d’Organi” per i due eventi concertistici seguenti: il primo, con il contributo della Parrocchia avrà luogo sabato 16 settembre nella Chiesa di Formignana (FE), dove, alle ore 20.45 si esibirà all’Harmonium il M.tro Gianmaria Raminelli affiancato dal Soprano Valeria Gucciardo.

Ha studiato canto col M.tro Enrico Zucca a Pavia. Laureata in lingue ha partecipato a masterclasses per lo studio dei generi blues e jazz con musicisti internazionali (Mazurek, Bang e Petrella). Fa parte del coro polifonico diretto dal M.tro Taglioni. È attrice di Teatro e cantante dei “Moma”. Questo sodalizio artistico ha già avuto modo di farsi apprezzare lo scorso anno sia nel concerto spirituale nella Chiesa Parrocchiale di Jolanda di Savoia, sia nel corso della serata “Aucuparium” al Teatro “De Micheli” di Copparo. I brani in programma, tutti di autori famosi, saranno alternati a letture e riflessioni sacre. La Commissione Diocesana non ha consentito la lettura di brani del Vangelo in dialetto “La Bòna Nóva” di Flavio Bertelli edito nel 1982 e pertanto il concerto è stato trasformato in evento spirituale. L’ingresso ovviamente è libero. Il secondo appuntamento, col patrocinio e contributo del Comune di Copparo, è per domenica 17, alle ore 20.45.

Sarà l’antica Pieve di San Venanzio, in Copparo, ad ospitare un concerto ove si alterneranno brani musicali e letture delle pagine del Vangelo in dialetto (qui consentite essendo un oratorio sconsacrato). A San Venanzio il Direttore Artistico M.tro Gianmaria Raminelli siederà all’Harmonium e sarà affiancato dal musicista M.tro Giuliano Pajarini, rodigino, che suonerà alcuni strumenti: Tromba, Flauto e Akai. Il concerto darà modo di apprezzare la felice intesa tra Harmonium e gli strumenti messi in campo dal M.tro Pajarini, diplomato in Tromba a Rovigo, docente di educazioni musicale, musicista affermato che ha suonato in formazioni nazionali con orchestre e cori in sedi prestigiose. Anche a San Venanzio il pubblico potrà accedere gratuitamente alla serata.

(GMR)

Views: 467

Condividi: