domenica, Marzo 3, 2024
News

BERRA – AD INIZIO PRIMAVERA PARTIRANNO TUTTI I LAVORI PREVISTI DALLA AMMINISTRAZIONE COMUNALE – L’ASSESSORE POZZATI TRACCIA IL PROGRAMMA DI TUTTI GLI INTERVENTI – NOTEVOLE L’IMPEGNO FINANZIARIO

Berra – “Con l’arrivo della primavera partiranno le asfaltature previste e finanziate nel secondo semestre del 2022“. Ad annunciarlo è Marco Pozzati assessore comunale ai lavori pubblici di Riva del Po.

“Il 27 marzo e salvo imprevisti – spiega l’assessore – inizierà il cantiere su via Grandi a Serravalle. Era nell’intento dell’amministrazione di procedere all’asfaltatura da “recinzione a recinzione” con un costo complessivo
previsto e stanziato di circa 220.000 €, inglobando anche le attuali banchine stradali ghiaiate.

Purtroppo le visure catastali effettuate dall’ufficio tecnico hanno rilevato che sia sul lato destro che su quello sinistro le proprietà private si estendono anche alle banchine, limitando la parte pubblica alle dimensioni della sede stradale attuale. Il cantiere rimarrà aperto per almeno 3 giorni durante i quali verrà probabilmente predisposta la chiusura al traffico della via; sarà fondamentale la pazienza e la collaborazione dei residenti e dei cittadini tutti. Il costo complessivo sarà di poco inferiore ai 100.000 euro”.

Lavori di asfaltatura verranno effettuati anche su altre strade di pertinenza comunale. “Il 20 marzo è prevista l’apertura del cantiere asfalti – prosegue Pozzati – finanziati nel 2022 per un importo complessivo di 200.000€ a quadro economico. Saranno interessate via Borgo Mola a Ruina, via Loris Benetti a Ro, via 3 Dicembre a Berra e via Roma a Serravalle.

Per quanto riguarda il ripristino degli asfalti sulle strade comunali, questo intervento va ad aggiungersi ai 200.000€ investiti nel 2021. A fine Aprile – conclude l’assessore Pozzati – andremo in Consiglio Comunale a chiedere l’approvazione del bilancio consuntivo 2022; in quell’ occasione andremo a stanziare ulteriori 200.000€ per continuare le asfaltature delle nostre strade comunali.”

(d.m.b.)

Visits: 115

Condividi: