venerdì, Marzo 1, 2024
News

ALBERONE – GIOVEDI’ 15 DICEMBRE PRESSO IL CIRCOLO ARCI IL SINDACO ZAMBONI TERRA’ L’ULTIMO DEI SEI INCONTRI PROGRAMMATI ED ESEGUITI PER SENTIRE IL PARERE DELLA “GENTE”

Alberone Giovedì 15 dicembre alle ora 21 presso il circolo Arci di piazza Zambonati ad Alberone si terrà l’ultimo dei sei incontri promossi dalla Giunta Zamboni per illustrare i programmi fin qui realizzati ma ancor meglio le difficoltà riscontrate che hanno rallentato notevolmente lo sviluppo del programma elettorale, nonché le cose che verranno fatte da qui a fine legislatura (giugno 2024), ma anche per accogliere suggerimenti.

Filo conduttore di questi incontri le “circostanze ostacolanti”, che hanno rallentato o fermato quanto di buono e propositivo voleva (e doveva) fare la Giunta Zamboni. Gli incontri hanno registrato dialoghi costruttivi e propositivi, dove i cittadini hanno potuto esprimere i loro disappunti e perplessità senza tralasciare i suggerimenti. Interessante la serata svolta a Berra, con l’intervento dell’ex assessore di questa Giunta Filippo Barbieri, che ha spronato i suoi ex colleghi e Sindaco ad essere più vicini alla gente.

“Non sono un sindaco social”, ha risposto Zamboni. “Non si tratta di Facebook o altro – ha precisato Barbieri – ma di stare sulla piazza, di vivere tra i cittadini e con i cittadini, esternare le cose fatte”.

Di richiamo anche l’intervento dell’ex assessore di Berra Ettore Bellettato, imprenditore locale, che ha lamentato la staticità di questa Giunta sull’imprenditoria locale. Ma il Sindaco non ha demorso, insistendo sul proprio operato e sottolineando i punti portati a termine nonché le difficoltà trovate: numerosi contenziosi da sistemare, scartoffie da rivedere, accatastamenti mai avvenuti da fare, regole poco chiare e a volte mai riprodotte ufficialmente, e la lista prosegue.

Da parte del Sindaco non è mancata la tiratina d’orecchio al Commissario Prefettizio, che durante la sua insediatura – primo gennaio 2019 al giugno successivo, con le elezioni amministrative – nell’espletamento delle sue funzioni, garantendo il minimo governabile, ha gessato qualche funzione, come ad esempio i contributi alle associazioni di Volontariato, risistemate e riattivare con la stesura di un regolamento da parte della Giunta Zamboni.

Durante le serate Sindaco e Giunta hanno riprodotto la parte mancante del programma, che porteranno sicuramente a termine, sottolineando che “In primavera andremo tutti a pranzo al Delta”, in riferimento ai lavori che sono in atto al ristorante La Porta del Delta, per il quale l’amministrazione comunale ha in mente progetti di riqualificazione e riapertura, molto attesa ma ritenuta poco credibile da parte dei cittadini.

Pare proprio che la Giunta Zamboni stia preparando lo slancio finale di legislatura.

(d.m.b.)

Visits: 41

Condividi: