RIVA DEL PO – QUANTE PERSONE SONO STATE VACCINATE NEL NOSTRO COMUNE? – NON SI SA! – DANIELA SIMONI (GENTE DI RIVA DEL PO) LO HA CHIESTO AL SINDACO – LA RISPOSTA? ECCOLA

In data 06/03/2021 ho interpellato il sindaco dottore PD di Riva del Po chiedendogli:
– se è stato predisposto un piano vaccinale specifico e strutturato sul nostro territorio comunale e, in caso affermativo, se ne è stata data opportuna diffusione e visibilità con indicazione precisa delle modalità di svolgimento e di prenotazione;
– se è stato predisposto un piano vaccinale specifico e strutturato sul territorio dell’Unione dei Comuni Terre e Fiumi, del quale anche Riva del Po fa parte, e, in caso affermativo, con quali modalità si può aderire;
– quanti cittadini di Riva del Po e di quale fascia d’età hanno già ricevuto la prima e la seconda dose di vaccino;
– se i vaccini assegnati al nostro territorio ne coprono il fabbisogno per intero o solo in quota parte;
– se i medici di base della nostra comunità e di quella dell’Unione dei Comuni Terre e Fiumi hanno aderito alla campagna vaccinale mettendosi a disposizione dei cittadini, e se gratuitamente o dietro compenso.

In data 17/03/2021 la sua solita risposta “quattro stagioni” che riporto integralmente nelle foto condivise. Ed aggiungo: chiaramente è stato fatto uno sterile copia-incolla di una disposizione regionale, anche datata, non aggiornata e con poche integrazioni personali e locali. Non capisco perché sia firmata anche dalla capogruppo della maggioranza, forse perché medico pure lei? Manca ogni riferimento al “volto buono della sanità per il Pd” e ogni interessamento per le sorti della propria comunità. Nel mio immaginario il sindaco è quello che sa tutto e prima di tutti e invece quello di Riva del Po non entra mai nel merito.
Il sindaco dottore neanche tiene il conto dei cittadini che ha vaccinato di persona e casa per casa? Non ha saputo (o non ha voluto) nemmeno dare indicazione dei punti allestiti nel Comune e neppure comunicare i numeri dei vaccinati nei medesimi, mentre sulle bacheche i volontari che vaccinano questi numeri li danno eccome. Si ribadisce un atteggiamento reticente verso la minoranza consiliare ma soprattutto un’assoluta mancanza di dialogo, di visibilità e di trasparenza verso i propri cittadini.
Non posso che ritenermi NON SODDISFATTA.

Hits: 113

Condividi: