ALBERONE – QUESTA SERA DOMENICA 25 SETTEMBRE ULTIMA SERATA DELLA 17° EDIZIONE (2022) DELLA “SAGRA DEL ZANIN: FESTA DEL FAGIOLO”

Alberone Questa sera, domenica 25 settembre, ultima serata della 17esima edizione della “Sagra del Zanin: festa del fagiolo”, manifestazione gastronomica dedicata al legume ed al suo “abitante” ed organizzata dall’Associazione Pro Alberone.

Il piatto forte di questa tradizionale festa, fortemente voluta dall’associazione guidata dal presidente Armando Celio, sono i “ricchi e poveri” ovvero cappelletti in brodo di fagiolo, connubio difficile da capire, perché il cappelletto trova la sua “morte” nel brodo di cappone, ma “provate ad assaggiarli e rimarrete stupiti” garantiscono le zdore.

Ma in tavola si possono trovare anche altre pietanze, rigorosamente genuine, come i tradizionali cappelletti, la braciola con il manico, salsiccia e fagioli, fagioli stufati ed altro.

Quest’anno la festa si arricchisce di una grande iniziativa: “A” come: asporto e ambiente”. “Come ogni anno – spiegano gli organizzatori – noi del zanin diamo la possibilità di optare per il cibo d’asporto. Quest’anno, vi chiediamo la gentilezza di portare contenitori e borse da casa, in particolare per i primi e i contorni. Non è obbligatorio ma resta un gesto meraviglioso contro lo spreco di materiali e salvaguardia dell’ambiente ( e una cosa in meno da buttare nei rifiuti!!). 

Il ricavato delle iniziative viene adoperato per migliorare le attività di aggregazione della comunità e per fini sociali.

(d.m.b.)

Hits: 26

Condividi: