COPPARO – IL CONSIGLIO DELL’UNIONE TERRE E FIUMI HA PRESENTATO IL PIANO URBANISTICO GENERALE (PUG) – CHI VOLESSE PRESENTARE MODIFICHE PUO’ FARLO FINO AL 21 MARZO 2022

Copparo – Il Consiglio dell’Unione Terre e Fiumi ha assunto la proposta di Piano Urbanistico Generale (PUG), che interessa i territori dei comuni di Copparo, Riva del Po e Tresignana. La proposta PUG è depositata presso l’Unione Terre e Fiumi per totali 60 giorni a decorrere dal 19 gennaio, da 30 giorni di deposito ordinario e dalla proroga di ulteriori 30 giorni.

La proroga è ritenuta opportuna in relazione alla complessità degli elaborati che compongono il piano, al fine di assegnare un termine congruo per la relativa disamina e per la presentazione di eventuali osservazioni, considerata l’importanza che assumono l’informazione e la partecipazione nel procedimento di elaborazione del nuovo PUG.

Entro il 21 marzo 2022 chiunque può prenderne visione e formulare osservazioni sui contenuti della proposta di piano assunta. Le osservazioni devono essere inviate in carta semplice all’Unione Terre e Fiumi utilizzando il modello per osservazioni al PUG (presente sulla pagina web dell’Unione Terre e Fiumi) e secondo le seguenti modalità: per via telematica, spedendo il modulo debitamente compilato all’indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) dell’Unione dei Comuni Terre e Fiumi unioneterrefiumi@pec.unioneterrefiumi.fe.it (metodo consigliato); con consegna a mano del modulo debitamente compilato all’ufficio Protocollo dell’Unione Terre e Fiumi.

La proposta di Piano sarà depositata per la libera consultazione nella pagina https://sac4.halleysac.it/ae00741/po/mostra_news.php?id=301&area=H

(red)

Hits: 76

Condividi: