COPPARO – LA NEO SEGRETARIA GENERALE DELL’UNIONE TERRE E FIUMI VANESSA IANNETTA HA RASSEGNATO LE DIMISSIONI A POCHI GIORNI DALL’INCARICO – HO APPRESO DEL MIO NUOVO INCARICO DAI GIORNALI, NOMINATA A MIA INSAPUTA

Copparo – Nominata da pochi giorni come segretaria generale dell’unione Terre e Fiumi la dottoressa Vanessa Iannetta è stata subito “rimossa” dall’incarico. La sua nomina era arrivata a sorpresa, tant’è che si diceva che la stessa aveva appreso dai giornali che le era stato assegnato questo compito, che assolutamente non voleva.

E così, a distanza di pochi giorni, il presidente protempore dell’unione, nonché sindaco di Riva del Po (comune dell’unione con Copparo e Tresignana) Andrea Zamboni ha dovuto formalizzare le dimissioni.

Nella revoca all’incarico si evidenzia la contrarietà della dottoressa Iannetta, in quanto “ha manifestato rammarico rispetto all’incarico ricevuto a causa della criticità, soprattutto di carattere organizzativo, riscontrata nel comune di Riva del Po, dove la stessa è titolare”.

Quindi molto lavoro da svolgere in quel di Riva del Po ed una Unione alla ricerca di un Segretario Generale.

(d.red.)

Hits: 97

Condividi: