POLESELLA – DELITTO DI VIA MAYER: ROSANGELA DAL SANTO, ANCORA RICOVERATA IN OSPEDALE, HA AVUTO PER IL MOMENTO GLI ARRESTI DOMICILIARI – PROSEGUONO LE INDAGINI

ROSANGELA DAL SANTO

Polesella – Un’altro tassello è stato messo nella vicenda che vede coinvolta Rosangela Dal Santo, 57 anni, nata a Rovigo e da tempo residente a Polesella, accusata di aver ucciso il compagno Costantino Biscotto di 55 anni.

Per la signora Dal Santo sono stati disposti gli arresti domiciliari, che per ora si traducono nel letto di ospedale, dove Rosangela è ricoverata da quando, la sera del 26 gennaio, è stata trovata nel garage.

Quando Rosangela, indagata per omicidio volontario, verrà dimessa si deciderà quali altri provvedimenti prendere. Ora si attende l’esito dell’autopsia della vittima e cosa dirà la visita alla quale è stata sottoposta la signora Dal Santo, per capire la provenienza e la natura delle ferite da lei riportate, frutto della collisione con il compagno o autolesionismo? Quest’ultima ipotesi non viene trascurata visto che la signora ha poi tentato il suicidio, non riuscito per il tempestivo intervento dei vicini di casa.

Una vicenda che presenta ancora lati oscuri con tutte le parti che stanno collaborando con la Procura per comprendere appieno quanto sia accaduto.

(d.m.b.)

Hits: 127

Condividi: