RO – UN ACCORDO TRA COMUNE RIVA DEL PO E ACER FERRARA PERMETTERA’ IL RECUPERO DI 8 APPARTAMENTI CHE VERRANNO ASSEGNATI AD ALTRETTANTE FAMIGLIE CHE NE AVRANNO DIRITTO – L’IMPORTO PER LA RISTRUTTURAZIONE E’ DI €76.576,13

UNO DEGLI ALLOGGI COINVOLTI NEL RESTAURO A RO

Ro – È stato siglato in questi giorni l’accordo tra l’amministrazione comunale di Riva del Po e Acer Ferrara per il recupero e la ricollocazione di alloggi popolari. In base al riparto regionale al Comune di Riva del Po sono state assegnate risorse per un totale complessivo di € 76.576,13 che verranno gestite da Acer, per conto dell’amministrazione comunale.

Il Comune di Riva del Po, titolare del finanziamento regionale, mantiene la responsabilità degli interventi nei confronti della Regione ed è demandato il controllo della corretta esecuzione delle opere finanziate nonché della regolarità amministrativa e contabile delle stesse da attuarsi nei modi e forme ritenute idonee dal Comune stesso.

Gli alloggi interessati al restauro sono 8 e, una volta ristrutturati, dovranno essere assegnati entro 60 giorni dalla data di disponibilità da parte di ACER a nuclei familiari presenti in graduatoria (esclusa quindi la mobilità), per non incorrere nelle penalizzazioni.

(d.m.b.)

Hits: 80

Condividi: