BERRA – I CONSIGLIERI DI MINORANZA RASSEGNANO LE DIMISSIONI DALLA COMMISSIONE CONSILIARE TEMPORANEA PER LA REDAZIONE DEL REGOLAMENTO DEL CONSIGLIO COMUNALE – SIAMO STATI COINVOLTI SOLO PER FACCIATA, DICE LA MINORANZA IN CONSIGLIO COMUNALE

SALA CONSILIARE DI BERRA (foto d’archivio)

Berra – Con una comunicazione inviata a tutto il Consiglio Comunale di Riva del Po i consiglieri di minoranza rassegnano le dimissioni dalla Commissione consiliare temporanea per la redazione del regolamento del Consiglio Comunale.

“Con la presente i consiglieri comunali di minoranza, Occhi Serena, Marianna Lucchin e Daniela Simoni, rassegnano le proprie dimissioni dalla carica di commissari nell’ambito della Commissione temporanea per la redazione del regolamento del Consiglio comunale in quanto è risultato palese, da un confronto virtuale con il presidente della Commissione e del Consiglio Comunale Paolo Manzoli e con il consigliere comunale di maggioranza Doriana Franciosi, che l’attività della commissione stessa era intesa quale superflua e inutile a fronte di una successiva verifica da parte di un organo tecnico del regolamento medesimo.

E’ stato pertanto chiesto espressamente ai commissari (oggi dimissionari) di provvedere ad una sterile bonifica individuale del regolamento attualmente in vigore (quello dell’ex comune di Berra) con consegna della bozza concepita senza un regolare confronto tra le parti entro il 24/11/2020 (scadenza dell’attuale DPCM, forse ci stiamo facendo condizionare oltre misura), vanificando così la naturale funzione della commissione stessa. I consiglieri dimissionari ritengono questo modus operandi contrario al principio di democrazia e lesivo degli interessi dei quali le minoranze sono portatrici”.

(l.c.)

Hits: 136