SERRAVALLE – SI E’ TENUTA NEI GIORNI SCORSI, PRESSO LA CENTRALE CADF DI SERRAVALLE, LA PREMIAZIONE DEL CONCORSO INTITOLTO “INNOVARE BENE PER LAVORARE MEGLIO” – PREMIATI TRE PROGETTI

Serravalle – Si è tenuta nei giorni scorsi, presso la Centrale di Serravalle ed alla presenza di tutto il personale CADF, la premiazione del Concorso intitolato “Innovare bene per lavorare meglio”, promosso dall’azienda al fine di incoraggiare l’ideazione e la realizzazione di progetti innovativi in ambito aziendale partendo dall’iniziativa dei lavoratori stessi.

L’intento è quello di rovesciare il tradizionale paradigma secondo il quale la programmazione aziendale viene calata dai vertici sulla struttura organizzativa, favorendo invece un coinvolgimento diretto nell’organizzazione di tutto il personale, in un’ottica di partecipazione e corresponsabilità dei dipendenti nella gestione aziendale. L’appello è stato positivamente accolto: sono stati infatti presentati ben 11 progetti, che hanno coinvolto un totale di 16 dipendenti afferenti a diversi servizi e strutture organizzative.

Sul podio dei vincitori sono saliti i 3 progetti che, dopo attenta valutazione della Commissione, hanno conseguito il maggior punteggio in base ad una analisi che ha tenuto conto di parametri quali fattibilità, replicabilità, scalabilità.

Ecco i progetti premiati:

1° Depuratori Green – il progetto ha lo scopo di ottimizzare l’eco-sostenibilità dei depuratori per acque reflue applicando il principio del sistema “green” dell’idroelettrico su scala ridotta: sfruttando il dislivello piezometrico esistente fra la vasca di contatto dei depuratori e il punto di scarico nei canali è possibile infatti alimentare microturbine in grado di produrre energia elettrica.

2° La fabbrica dell’aria – il progetto consiste nella qualificazione ambientale delle aree verdi interne agli impianti di Cadf dislocati sul territorio, attraverso la piantumazione di alberi e siepi arbustive perimetrali, con lo scopo di dare attuazione, attraverso l’ottimizzazione delle aree già in disponibilità all’azienda, ai programmi ambientali sostenuti dal Governo e dall’Unione europea.

3° Pillole di Cadf – il progetto prevede la realizzazione di brevi interviste ad operatori CADF, che verranno trasmesse in diretta dall’emittente radiofonica Radio Sound. Esso intende facilitare la comunicazione tra Cadf ed i propri utenti, in particolare quelli che hanno difficoltà di accesso ai canali digitali, con lo scopo di rispondere ai dubbi degli utenti stessi ma anche di illustrare le attività ed i servizi svolti dall’azienda.

(c.a.d.f.)

Hits: 64

Lascia un commento