Con Riso Sorriso prende il via la quarta edizione del Festival della Natura

Da: Ufficio Stampa Comune di Codigoro

Il riso del Delta del Po IGP, un prodotto unico per le peculiarità dovute al territorio in cui cresce, sarà protagonista del week end di apertura del Festival della Natura. E’ d’obbligo, per visitatori e buongustai, una tappa nello stand gastronomico di “Riso Sorriso”, allestito nel magnifico parco abbaziale di Pomposa, in funzione, a pranzo, sabato 19 settembre e domenica 20 settembre.

Sfizioso è il menù proposto dallo staff dello stand, che prevede una degustazione di antipasti, a base di salumi e pinzini serviti sul tagliere. A seguire tre diverse specialità: risotto di zucca, risotto gorgonzola e pere e risotto salsiccia e radicchio. Gli assaggi di risotto potranno essere ripetuti.

A fare da cornice all’evento gastronomico sono state programmate escursioni in bicicletta, visite guidate al complesso monastico, animazione per bambini e mercatini di prodotti tipici. Lo stand di Riso Sorriso, sabato 19 settembre, alle ore 10.30 ,ospiterà la presentazione della quarta edizione del Festival della Natura, ricco cartellone di iniziative, declinate nel segno del turismo ambientale, che vede in partnership i Comuni di Codigoro (capofila), Mesola e Goro, in collaborazione con la Pro Loco di Codigoro. 

Nella sola giornata di sabato 19 settembre, sono state calendarizzate tre visite guidate all’Abbazia di Pomposa (ore 11, ore 15.30 e ore 16.30), un’escursione in bicicletta (ore 15.15), “Seguendo l’Airone”, in Garzaia, dove nidificano diverse specie di uccelli. L’escursione sarà integrata da un nuovo percorso, quello bassaniano, per scoprire i luoghi evocati da Giorgio Bassani nel romanzo l’Airone. Diversi sono gli edifici pubblici descritti dallo scrittore ferrarese, che si possono ritrovare nelle iscrizioni dell’artista olandese Joos Peters, grazie ad in percorso guidato, scandito dalle tappe, per contemplare veri e propri murales, che abbelliscono le facciate di palazzi ed edifici pubblici. Nel pomeriggio, con ritrovo alle ore 16, nel piazzale del porto di Goro, in compagnia di Menotti Passarella e Mauro Tonello, si potranno visitare risaie ed ammirare aironi, ibis, anatre ed gli uccelli acquatici tipici della zona. A fornire le coordinate del percorso “Aironi e Risaie”, sarà la meravigliosa Carta del Ferrarese, risalente al 1814 e conservata al Kriegsarchiv di Vienna in Austria, all’interno della quale sono disegnati i dettagli dei campi di riso, che ritroviamo ancora oggi.

Alle ore 21 appuntamento nella Garzaia, per partecipare ad una escursione in notturna alla scoperta delle creature della notte. Verranno illustrate le caratteristiche e l’importanza delle varie specie, con l’ausilio di materiale fotografico, frutto di tante notti dedicate allo studio e all’avvistamento delle falene. La serata terminerà con l’osservazione delle falene presso il centro visitatori, dove sarà allestito uno speciale punto luce, per ammirare dal vivo le regine della Notte.

Tutto il programma del Festival della Natura è consultabile sul sito www.deltawelcome.it

Hits: 46