BERRA – DAL MONVISO AL MARE ADRIATICO – LA SPETTACOLARE IMPRESA DI FRANCESCO BRUNO CHE STA PERCORRENDO IL CORSO DEL PO PEDALANDO SULL’ACQUA A BORDO DELLA SUA “BICICLETTA ACQUATICA”

Berra – La spettacolare impresa di Fabrizio Bruno sta facendo il giro dell’Italia. Partito dalla sorgente del Po, toccando 183 comuni rivieraschi, vuole arrivare fino al mare, pedalando sul Po.

Questa mattina, venerdì 3 luglio, Fabrizio, 60 anni compiuti, è transitato per Berra e sta proseguendo il suo viaggio verso la foce. Qualcuno lo ha visto ed immortalato. Lui si definisce un “Adventure man”: è partito il 18 giugno da Pian del Re (Crissolo) ed arriverà fino all’Adriatico in bicicletta, pedalando sull’acqua con il sistema galleggiante Shuttle Bike, attraversando il Nord Italia da Ovest a Est sul fiume più lungo d’Italia.

Fabrizio Bruno con questo attrezzo ha già attraversato lo Stretto di Gibilterra, facendo segnare un primato molto originale: quello di essere il primo uomo ad avere raggiunto il Marocco dalla Spagna in bicicletta. Di mestiere fa il tour operator specializzato nei viaggi d’avventura ma la pandemia di Covid-19 ha cambiato i suoi piani e così ha deciso di pedalare per 700 chilometri sul Po, dalla sorgente di Crissolo alla foce nel Mar Adriatico.

(m.b.)

Hits: 85