RIVA DEL PO – I BUONI SPESA DEL CORONA VIRUS SARANNO DISTRIBUITI NEI PROSSIMI GIORNI – L’ASSP SI RIUNIRA’ DOMANI (6 APRILE) PER DECIDERE I REQUISITI PER RICEVERLI

Riva del Po – Sono molti i cittadini che attendono come il comune di Riva del Po deciderà e quali criteri adotterà per assegnare i buoni spesa.

A tal proposito la giunta dell’unione Terre e Fiumi si riunirà domani (6 aprile) per stabilire come selezionare i beneficiari: i tre sindaci di Copparo, Riva del Po e Tresignana, hanno deciso di adottare una linea comune.

Verranno così adottate le modalità di erogazione dei buoni spesa nei Comuni membri di Copparo, Riva del Po e Tresignana.

L’ufficio Welfare dell’Unione, assieme all’Assp (Azienda speciale servizi alla persona), con i rispettivi uffici comunali stanno mettendo a punto la modulistica che sarà in distribuzione nei Comuni membri. Contestualmente è già partita la raccolta delle adesioni da parte degli esercizi commerciali che intendono partecipare all’iniziativa (per fare domanda basta andare sul dito del comune, dove ci sono le istruzioni).

L’elenco degli esercizi commerciali convenzionati sarà pubblicato sul sito del Comune e fornito ai beneficiari dei buoni spesa, buoni che saranno utilizzabili esclusivamente per l’acquisto di prodotti alimentari o di prima necessità negli esercizi commerciali convenzionati con il Comune.

(ci.ci.)

Hits: 324