BERRA – RISOLTO IN PARTE IL PROBLEMA DELLA GESTIONE DEI TRE CAMPI SPORTIVI DELL’EX COMUNE DI BERRA – 10,000 € DI FINANZIAMENTO DA PARTE DEL COMUNE DI RIVA DEL PO

Berra – Tre campi sportivi da gestire (Serravalle, Berra e Cologna) con altrettanti affidi di gestione scaduti nell’agosto del 2019 e proseguiti fino ad ora per via di proroghe, accettate consensualmente dalle parti.

E così l’amministrazione comunale di Riva del Po nel tentativo di ricollocare “l’affido” ci riesce, ma in parte. Perché il campo sportivo di Serravalle rischiava di rimanere orfano in quanto la locale società G. S. D. Serravalle dall’anno scorso non partecipa più al campionato di calcio, non avendo più “manodopera” disponibile, e nessun altro ha manifestato l’intenzione di gestire il campo di Vicolo dello Sport.

Pur non iscritta al campionato la società non si è sciolta  – esiste una labile possibilità di ripresa del campionato per il prossimo anno sportivo – e così l’amministrazione comunale, nella veste dell’architetto Giulia Tammiso, capo ufficio tecnico e titolare del procedimento, riesce a convincerla – la società – a proseguire nella gestione.

A questo punto i giochi sono fatti ed i tre campi sportivi sono collocati, con una convenzione che durerà fino a maggio 2021. Nella proposta di gestione molti i punti fermi, a partire dalla manutenzione: ordinaria a carico della società, straordinaria a carico del comune; utenze a carico delle società; uso esclusivo e promozione allo sport da parte della società, ma anche spazio ad altri enti o privati per l’utilizzo. 

Le società saranno S. S. D. Berra, S. P. Acli Cologna e appunto G. S. D. Serravalle, che percepirano un contributo annuo di 10mila euro per i mesi effettivi di gestione.

(l.c.)

Hits: 62