BERRA – SI RIPARLA DELLA SITUAZIONE DELLA SP12 IN LOCALITA’ ALBERSANO – LA PROVINCIA COMUNICA CHE PER INSTERVENIRE ASPETTA IL CONSORZIO – E IL CONSORZIO CHI ASPETTA?

Berra – Dopo le numerose proteste per il dissesto della strada in località Albersano, non ultima la lettera inviata dal sindaco, l’amministrazione provinciale interviene in merito, annunciando per l’ennesima volta l’inizio dei lavori, in forte ritardo per “colpa” del Consorzio di Bonifica.

“Per il problema lungo la Sp 12 in località Albersano a Berra la Provincia attende il necessario intervento del Consorzio di Bonifica che avrà inizio la prossima settimana. In merito alle condizioni di degrado stradale della Sp 12 in località Albersano a Berra (vedi articolo in allegato), come risposto anche a diversi cittadini ugualmente preoccupati per il medesimo problema, la Provincia ha più volte sollecitato il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara per l’inizio lavori di tombinamento del fosso e da ultimi contatti intercorsi, l’amministrazione provinciale ha avuto rassicurazioni sull’inizio cantiere da parte del Consorzio dall’inizio della settimana prossima.

Si tratta di un intervento necessariamente preliminare al rifacimento del manto stradale che la Provincia ha già in programma, ma che non può compiere fino a quando l’ente consortile non risolverà il problema idraulico che, in origine, è causa del cedimento della sede stradale.

Sarebbe, infatti, dannoso, oltre che inutile spreco di risorse pubbliche, che la Provincia provvedesse al rifacimento del manto stradale prescindendo dal preliminare intervento di natura idraulica, perché il nuovo asfalto determinerebbe un ulteriore appesantimento rispetto alla già precaria situazione del sottostante fondo stradale”.

(d.m.b.)

Hits: 127