Terremoto colpisce laguna veneta: sisma ‘insolito’ al largo di Venezia

Un terremoto di 3.3 gradi della Scala Richter ha interessato la costa adriatica.

E’ un terremoto relativamente insolito è stato registrato oggi 25 ottobre 2019 alle 12.28, nell’alto Adriatico, poco lontano da Venezia. Il terremoto ha raggiunto una magnitudo di 3.3 della scala Richter con un ipocentro a 8 chilometri di profondità. L’epicentro è stato localizzato nel Mar Adriatico, ad una distanza di circa 19 chilometri da Chioggia e 30 al largo di Venezia.

Il sisma è stato avvertito con tremori ed anche boati, durati pochi secondi, avvertiti chiaramente sulla costa. Numerose sono state le segnalazioni giunte da Venezia, ma anche a Rosolina e nell’area del delta del Po. Non si registrano danni a cose o persone.

(Angelo Petrone – 25 ottobre 2019)scienzenotizie.it

Hits: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *