BERRA, TEATRO COMUNALE E PALESTRE SONO OGGETTO DI UN’INTEPELLANZA DA PARTE DI “CENTRODESTRA UNITO PER RIVA DEL PO” – COSA C’E’ CHE NON VA?

PALESTRA DI BERRA

BerraTeatro Comunale “Orestino Tumiati” e palestre comunali sono gli stabili oggetto di una interpellanza presentata nei giorni scorsi dal gruppo di opposizione “Centrodestra unito per Riva del Po”.

L’interpellanza parte con alcune considerazioni sul teatro, da molti mesi chiuso, e “privo di gestione e utenze a causa di una mancanza di certificazione di collaudo; in questo teatro sono stati investiti parecchi fondi e non è mai stata terminata la ristrutturazione; rimane comunque una struttura comunale che potrebbe essere utilizzata come in passato non solo dalle scuole presenti in tutto il territorio ma anche per eventuali incontri culturali e ricreativi”.

Poi le domande: “Cosa manca per avere il Teatro comunale di Berra agibile al 100%? Quali sono i costi reali da sostenere? Quanto tempo servirà per riattivare una gestione?”.

La stessa interpellanza passa alle palestre. “La palestra comunale di Berra in via Montessori è da alcuni mesi senza illuminazione e nella frazione di Ro la palestra di Piazza della Libertà utilizzata dalle scuole non ci risulta completamente funzionale”.

Anche qui alcune domande: “Quali intenzione ha l’amministrazione per risolvere ed adeguare la situazione delle strutture sportive sopra citate? Quali costi e tempi sono previsti qualora abbiate già iniziato a valutare i problemi?”.

L’interpellanza conclude con una richiesta: “Viste le problematiche relative agli stabili comunali sopra esposte chiediamo di convocare prontamente una commissione capigruppo per conoscere lo stato dell’arte e le intenzioni dell’amministrazione”.

(d.m.b.)

Hits: 95

Condividi: