domenica, Giugno 16, 2024
News

BERRA – 27 GIUGNO 2023 – CELEBRATO ALLA PRESENZA DI PUBBLICO E AUTORITA’ IL 122° ANNIVERSARIO DELL’ECCIDIO DI PONTE ALBERSANO – UN AVVENIMENTO TRAGICO CHE HA PORTATO NELLA “STORIA” BERRA E PONTE ALBERSANO

Berra – 27 giugno 2023: 122esimo anniversario dell’Eccidio di Ponte Albersano.

Alla presenza del vicensindaco dott. Alberto Astolfi, dell’assessore ai Lavori Pubblici Marco Pozzati, del Presidente del Consiglio Comunale Paolo Manzoli, dell’Arma dei Carabinieri nella figura del maresciallo Mauro Rinaldi e di un ridottissimo pubblico è stato ricordato dalle parole del vicesindaco l’episodio che fece, tristemente, entrare Berra nella storia.

Il famoso biennio rosso del periodo giolittiano è, storicamente, successivo di circa 20’anni a questi avvenimenti, ma questi avvenimenti hanno portato al Biennio Rosso che studiamo nei libri. Albersano/Berra, insieme a tante altre località, hanno contribuito a fare sfociare quel malcontento che nasceva dalla miseria e dalle fatiche delle campagne e dei suoi contadini.

Non troveremo questi piccoli paesi nelle pagine dei manuali, ma Albersano/Berra c’era. Ha versato il suo sangue (oltre a Cesira e Calisto, cui la targa è dedicata, diverse persone successivamente morirono per le ferite riportare quando l’esercito fece fuoco sui dimostranti ammassati su ponte) ed è giusto che l’Amministrazione celebri questa giornata col rispetto che le è dovuto.

Come ha detto il vicesindaco Astolfi un paese, un Comune è anche nella storia della sua memoria, che va salvaguardata per il sacrificio di chi all’epoca morì per poter difendere idee, valori e diritti di tutti, anche dei “lontani posteri a venire” quali noi siamo. Ricordiamolo.

La giornata di oggi, il prossimo anno, sarà “nelle mani” della “nuova” Amministrazione: vorrei che la loro volontà di “avere cura della memoria del territorio” si vedesse dalle celebrazioni del 27 giugno prossimo venturo.

(cri.se.)

Views: 113

Condividi: