BERRA – RUMORS DI RIMPASTO IN CONSIGLIO COMUNALE – SI DICE CHE IL CAPOGRUPPO DI CENTRO DESTRA ALBERTO BENINI DARA’ LE DIMISSIONI – E’ PARTITO IL TOTO CANDIDATI ALLA SOSTITUZIONE…

Berra – In questi giorni circolano voci che il consigliere di minoranza dell’amministrazione comunale di Riva del Po Alberto Benini abbia rassegnato le dimissioni. Capogruppo di Centrodestra Unito per Riva del Po, Benini era entrato in consiglio comunale al posto della candidata sindaco Marianna Lucchin ad agosto 2021.

Raggiunto telefonicamente lo stesso Benini ha risposto con un: “Niente di ufficiale”. Questo lascia pensare che comunque qualcosa bolle in pentola. Questa sarebbe la terza dimissione del centrodestra unito per Riva del Po: nell’estate scorsa le dimissioni di Luca Rosa, surrogato da Bellettato Fabiana.

Se all’inizio di legislatura il gruppo Centrodestra Unito per Riva del Po si prospettava come maggior partito di “opposizione”, che nei numeri lo è, man mano il tempo passa perde i pezzi. “Il potere logora chi non ce l’ha” diceva Giulio Andreotti, che di politica se ne intendeva, e sul gruppo Centrodestra Unito per Riva del Po sembra sia calato proprio questo detto.

Se le dimissioni fossero confermate a guidare il gruppo rimane la “sola” Bellettato Fabiana, in attesa di nomina successiva, che nell’ordine prevede: Felisatti Fabio (11, consigliere a Ferrara), Rossetti Samanta (11), Manzoli Raffaele (10), Padovan Roberto (9), Benini Mario (7), Farinella Alessandro (6), Finotti Lorenzo (6), Battaglia Meri (5).

Difficilmente Felisatti Fabio lascerà la sedia del palazzo municipale di Ferrara per approdare a quella di Riva del Po e quindi rifiuterà l’incarico/nomina a favore di Rossetti Samanta, residente ad Alberone. Nel mentre pare che la non ufficialità delle dimissioni di Benini dipenda da una richiesta di ripensamento da parte dei suoi colleghi di lista allo stesso capogruppo.

(d.m.b.)

Hits: 125

Condividi:

Lascia un commento