BERRA – #ATTORNOALLAPANCHINA: SI RINNOVA ANCHE QUEST’ANNO LA PARTECIPAZIONE ALL’INCONTRO ANNUALE PER RICORDARE TUTTI I FEMMINICIDI – 25 NOVEMBRE 2022

Berra – #attornoallapanchina: si rinnova anche quest’anno la partecipazione al tradizionale incontro annuale per ricordare tutti i femminicidi.

“Il 25 novembre ci troviamo tutti attorno alla panchina rossa di piazza della Repubblica a Berra”. L’invito arriva da Cristiana, che per il terzo anno consecutivo organizza questo evento, che quest’anno si presenta con #percinziaelealtre, in memoria di Cinzia Fusi, la ragazza di Cologna uccisa dal proprio compagno.

“Cari “i miei 25 lettori” – ricorda Cristiana ricordatevi dell’annuale appuntamento #attornoallapanchina. Vi chiedo mezz’ora del vostro tempo. Ci troviamo #percinziaelealtre. Non restate a casa per pigrizia, per 2 gocce di pioggia, perchè non vi piaccio io (c’am par quasi impusibil): trovarci numerosi in questa giornata è, a dir poco, doveroso. Io ambisco a 25 presenze (come Manzoni)”.

Cinzia Fusi è la ragazza di Cologna brutalmente uccisa nell’agosto del 2019 dal compagno, quel” signore” che Cinzia amava e che a sua volta credeva di essere amata. A Lei, Cinzia, è stata dedicata la terza puntata di ‘Amore Criminale – Storie di femminicidio’, andata in onda su Rai Tre.

Il programma, condotto da Emma D’Aquino, ha ricostruito il femminicidio della trentaquattrenne di Cologna, uccisa il 24 agosto 2019 dal compagno Saverio Cervellati, che era anche suo datore di lavoro, all’interno del garage dell’esercizio commerciale dell’uomo in via Primicello a Copparo. Per il fatto, Cervellati è stato condannato alla massima pena dell’ergastolo, confermata anche dalla Corte di Cassazione in via definitiva nell’aprile di quest’anno. Una tragedia che ha sconvolto due comunità e ripercorsa nel programma televisivo. Le storie di femminicidio purtroppo si ripetono sempre più frequentemente.

“È chiaro che 25 presenze è il mio traguardo minimo – conclude Cristiana – però in più siamo a far sentire la nostra voce e meglio è”.

L’incontro è previsto per le ore 15,30 ed è certo che la presenza sarà numerosa.

(d.m.b.)

Hits: 41

Condividi:

Lascia un commento