BERRA – 25 NOVEMBRE GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE – L’ACS BERRESE INVITA TUTTI ATTORNO ALLA PANCHINA PER RIFLETTERE SULLA VIOLENZA ALLE DONNE E NON SOLO

Berra – Torna il 25 novembre e con esso la giornata contro la violenza sulle donne. Per l’occasione l’acs berrese organizza una nuova riflessione #attornoallapanchina. “Un incontro informale – spiegano gli organizzatori – senza inviti o richieste di partecipazione e senza lunghe tiritere sui numeri di donne morte dall’inizio dell’anno, senza discorsi pomposi e ampollosi, giusto un attimo per ricordare sì, le donne, tutte: quelle morte, quelle abusate, quelle umiliate, quelle ignorate, quelle picchiate, ma soprattutto per ricordare Cinzia Fusi, una giovane donna che, in una calda mattina d’estate, è stata brutalmente uccisa dall’uomo che “l’amava”.

Vogliamo ricordarla perché non diventi solo un numero nelle statistiche italiane o solo un nome su una lapide. Ci troveremo, come lo scorso anno, di fianco al campanile, attorno alla panchina rossa e leggeremo qualche brano tratto da testi mirati (come, ad  esempio, il bellissimo romanzo di Viola Ardone “Oliva Denaro”: Però, vedete che il torto è anche delle donne. Sono loro ad insegnare alle figlie le stesse cose che sono state raccomandate a loro.

Se le madri spiegassero ai figli maschi il rispetto della donna…La mentalità di chi è colpa? Solo dell’uomo o anche della donna? Io penso che deve partire anche da noi). Ognuno sarà poi libero di dire qualcosa – concludono – di portare una testimonianza o semplicemente di sostenere con la presenza il proprio appoggio alle vittime di questa giornata”.

(SC)

Hits: 69

Condividi:

Lascia un commento