BERRA – CONSIGLIO COMUNALE DI VENERDI’ 11 SETTEMBRE – APPROVATI TUTTI I PUNTI ALL’ORDINE DEL GIORNO, MA IL CONSIGLIO E’ STATO TURBATO DALLA PROTESTA DI TRE CONSIGLIERI DI OPPOSIZIONE

SALA CONSILIARE DI RO (Foto d’archivio)

Berra – Una seduta consigliare anomala quella che si è svolta venerdì 11 settembre a Berra dove 3 consiglieri di minoranza hanno lasciato l’aula per protesta (vedi articolo precedente).

Gli argomenti erano tutti interessanti, meritevoli di attenzione e discussione da entrambi le parti.

Approvati con voto favorevole tutti i punti all’ordine del giorno (solo su una ratifica e una variazione al bilancio c’è stata l’astensione della consigliera Serena Occhi di Futuro Eco-compatibile), che trattavano il bilancio, soprattutto dettati dall’emergenza sanitaria in corso legata all’attività scolastica.

Approfondita ed esaustiva relazione da parte del dottor Luca Fedozzi, responsabile Affari Generali ed Istituzionali.

Approvato all’unanimità anche la Convenzione tra il Consorzio di Bonifica Pianura di Ferrara e il Comune di Riva del Po per l’esecuzione di lavori di ripresa dei cedimenti della sponda di canali di bonifica paralleli a strade comunali.

Altro punto importante ed approvato all’unanimità lo schema di convenzione al regolamento per la disciplina della videosorveglianza tramite impianti fissi e mobili, un settore che riguarda soprattutto l’abbandono dei rifiuti.

Non ultimo, sempre con approvazione unanime, la gestione, le tariffe e lo schema di convenzione della camera mortuaria di Copparo, gestita da Gecim.

(l.c.)

Hits: 351

Condividi: