COLOGNA – LE CAMPANE SONO DA SISTEMARE E IL PARROCO, DON FRANCESCO PIO, CHIEDE LA COLLABORAZIONE DEI PARROCCHIANI PER REPERIRE GLI 8.942,00 EURO NECESSARI A FARLE FUNZIONARE ANCORA

Cologna – Ci sono le campane da ristrutturare ed il parroco don Francesco Pio chiede aiuto ai parrocchiani.

Si tratta della Parrocchia Santa Margherita di Cologna, dove le campane non suonano da parecchio tempo, come spiega lo stesso don Francesco.

“Una campana dava segni di cedimento e così ho chiesto l’intervento di una ditta specializzata – spiega il parroco  – nel frattempo si è scoperto che la cella campanaria si trovava piena di guano e quindi impraticabile. Ho provveduto, tramite volontari, a pulire il tutto. Poi l’emergenza da covid-19 ha fermato tutto ed ora la ditta mi ha comunicato che provvederà a breve alla sistemazione definitiva della campana, per una spesa di poco inferiore ai mille euro”.

Ma la vicenda non finisce qui, perché nel mentre sono scaturite nuove rotture. “Durante questi lavori i tecnici della ditta hanno riscontrato anomalie anche nelle altre campane – riprende don Francesco – presentandomi un ulteriore preventivo di 2.700 euro. Se poi non si procede ad una riparazione adeguata della cella campanaria, a lungo andare si avranno nuovamente gli stessi problemi”.

Da qui un ulteriore preventivo per l’istallazione di reti di protezione, che portano l’importo definitivo a 8.942 euro, ai quali vanno aggiunte le spese di noleggio di una gru con cestello per poter eseguire i lavori.

“Si tratta di spese che, per una parrocchia piccola come la nostra, non sono sostenibili con facilità – conclude don Francesco – a meno che tutta la Comunità collabori, come si fa in una famiglia. Confido che tutto l’interesse mostrato si manifesti concretamente in una collaborazione volenterosa da parte di tutti”.

(d.m.b.)

Hits: 113

Condividi: