SERRAVALLE – INTERVENTO DEI CARABINIERI DI BERRA E COLOGNA PER UNA LITE FAMILIARE CHE POTEVA AVERE CONSEGUENZE PIU’ GRAVI – L’UOMO (38 ANNI) PICCHIAVA LA MOGLIE DAVANTI AI FIGLI – ESEGUITI DAI CC I PROVVEDIMENTI RESTRITTIVI DEL CASO

Serravalle – Una lite familiare che poteva avere conseguenze ben più gravi si è consumata venerdì 29 maggio a Serravalle.

Erano circa le 23 quando al centralone del 112 è arrivata una richiesta di intervento per una violenta lite tra conviventi: a chiamare è stata la donna.

Immediato l’intervento dei carabinieri della Stazione di Berra e dei colleghi di Cologna, che hanno “scoperchiato” un inferno familiare, che probabilmente durava da tempo.

Gli uomini  dell’Arma, giunti sul posto, hanno accertato che il marito, un italiano di 38 anni, in più occasioni ha avuto comportamenti violenti, fisici e morali, nei confronti della moglie di poco più giovane, davanti ai figli.

E’ stato inoltre richiesto l’intervento del 118 per le cure del caso alla donna che veniva medicata anche per lesioni potenzialmente molto pericolose e veniva refertata con una prognosi di qualche giorno. Il magistrato di turno ha perciò disposto i provvedimenti restrittivi che gli stessi carabinieri hanno eseguito alle 3 di notte.

(l.c.)

Hits: 2277

Condividi: