RIVA DEL PO – PROROGATA ANCHE DAL SINDACO ZAMBONI LA CHIUSURA DEI CIMITERI E DELLE ATTIVITA’ CIMITERIALI IN TUTTO IL COMUNE – FINO AD AGOSTO 2020 INCLUSO

Riva del Po – Con una ordinanza sindacale, considerato il carattere particolarmente diffuso del contagio da COVID-19, che ha comportato anche nel territorio del comune di Riva del Po più casi di positività, il sindaco Andrea Zamboni ordina la chiusura al pubblico dei cimiteri comunali sino tutto il mese di agosto 2020 incluso, salvo che l’evoluzione epidemiologica non consenta la riapertura anticipata, garantendo l’erogazione dei servizi di trasporto, ricevimento, inumazione, tumulazione e cremazione delle salme, dei cadaveri, dei resti mortali, delle ossa e delle ceneri.

Inoltre ordina la sospensione delle esumazioni è destumulazioni ordinarie e straordinarie non strettamente necessarie e indifferibili, salvo che l’evoluzione epidemiologica non consenta l’anticipato riavvio di dette attività.

Sospesa anche ogni attività connessa ai servizi cimiteriali di iniziativa privata e il divieto di svolgimento dei riti funebri.

(d.m.b.)

Hits: 311