BERRA, INCONTRO DEI CITTADINI CONTRO LE TARIFFE DI C.L.A.R.A. GIUDICATE TROPPO ONEROSE – PRESENTE IL GRUPPO “GENTE DI RIVA DEL PO” E NESSUNO DELLA GIUNTA ATTUALE – DOMENICA 28 LUGLIO 2019

Berra. Nonostante la pioggia copiosa di domenica mattina il previsto ritrovo in piazza a Berra si è tenuto regolarmente. L’incontro era stato promosso da una cittadina di Berra che da alcuni giorni ha deciso di intraprendere una “battaglia” contro i costi eccessivi delle fatture Clara (raccolta differenziata del rusco).

Un vero “salasso” per gli utenti, con costi “iniqui” ed un servizio a dir poco “catastrofico”. Insomma, un mix di cose negative che sta smuovendo i cittadini/utenti. All’interno del bar, visto le condizioni meteo avverse, si sono incontrati cittadini e esponenti del gruppo consiliare di minoranza.

“Stamattina (domenica 28 luglio) un manipolo di rappresentanti di Berra e una delegazione della minoranza comunale si sono incontrati in piazza per concordare gli ninterventi possibili finalizzati alla revoca ovvero alla diminuzione delle spese procapite legate al servizio di ritiro e smaltimento dei rifiuti urbani – spiega lorganizzatrice – Personalmente ho trovato molto costruttiva la riunione con cittadini pieni di idee e molto interessati.

La presenza della minoranza comunale, rappresentata da esponenti della lista “Gente di Riva del Po“, è stata utilissima a concretizzare il disagio dei cittadini di fronte al problema dell’immondizia. Non solo, si sono adoperati e si adopeteranno per presentare interpellanza comunale.

Ci forniranno anche traccia utile per la raccolta di firme. Appena avrò in mano tutto il materiale programmerò le date e gli orari. Il tutto sarà esteso a tutto il territorio comunale in giorni diversi. L’idea è quella di portare agli interessati la raccolta firme a Berra, Ro, Serravalle, Cologna ecc. Ringrazio tutti quelli che hanno partecipato, privati cittadini e autorità comunali”.

(l.c.)

Hits: 14