LIDO DI SPINA – ANNI 60, QUANDO C’ERA LA SEGGIOVIA PER PORTARE I BAGNANTI IN SPIAGGIA

Lido di SpinaSeggiovia è sinonimo di montagna. Ma per chi ha vissuto i lidi Ferraresi negli anni 60 e 70 sa che la seggiovia è stata anche………al mare.

Fu costruita nel 1968 ed era al servizio del camping Spina: portava i clienti in spiaggia, costeggiando la riserva naturale della Sacca di Bellocchio, in circa 15 minuti. Era lunga 1006 m e aveva 10 piloni di appoggio. In linea c’erano 127 seggiole biposto colorate. Fu un imprenditore trentino, Dell’Eva, ad inventare questo espediente, per avvicinare il mare al villaggio ed evitare il disagio da parte delle persone di attraversare a piedi una zona paludosa che separava la spiaggia dall’entroterra.

A causa degli alti costi di gestione da parte del camping e la corrosione esercitata dall’ambiente marino, la seggiovia del lido di Spina fu smantellata appena sei anni dopo. 

L’evento però ebbe risonanza nazionale e sono parecchie le testimonianze video e fotografiche che ci riportano a quei tempi “spensierati” ormai andati.

bm

Hits: 464